28
Set
12

Una squadra coi baffi…

L’esclusivo addio al celibato del principe del Priocco, ora passato a Gran Duca del regno delle Martiri e Licei vari e anche Doge del Cibo Matto, ha visto un team coeso di veri deficienti farsi crescere i baffi per lanciare mode e tendenze nell’esclusiva Isola di Formentera. I calciatori, apparsi in gran forma, si sono cimentati nelle olimpiadi dell’isola.

Zerbii si è lanciato nella disciplina “bollicine”, Sandrone si è dedicato alla maratona di Cipirones, Nik alla gimcana su scooter in ambienti impervi, Labo alla gara di pittata di unghie, Manu al faccio impazzire Jacopo a scopa, Mich all’illusionismo: lo scooter adesso c’è… et voilà adesso non c’è più.

I due infiltrati del Santa Maria Jacopo e Pirillino si sono ben integrati. Putroppo Jacopo non ha mai vinto una partita a scopa e Pirillino finalmente è riuscito a giocare a pallone con chi è capace e ci capisce; speriamo non sia migliorato troppo.

Per il mio idolo Gianluca le parole non servono, sono le dimensioni che contano. Se mai le cubiste del Pineta avessero saputo… poverette.

Annunci