Archive for the 'Notizie' Category

27
Mar
13

La partita in pillole secondo il degradato conte Monze… ed il maturo Sandrone

Torna in campo la Merlese dopo il rinvio per pioggia del match contro i Nerostellati e la pausa forzata per il turno di riposo; venerdì a Roncaglia gli ospiti sono i temibili e tecnici vercellesi del Costanzana ( squadra che genera ottimi ricordi ai nostri), ultimi in classifica solo per sfortuna e per torti arbitrali. M’andua!!!

Dopo l’assenza per malattia dell’ultima partita torna in panchina Mister Monze, vero valore aggiunto, accolto da ovazione dei tifosi e applausi dei suoi giocatori. Sugli spalti nessuno, in panchina un ectoplasma dai tratti somatici di un celenterato che blatera cose mai sentite. Tipico stile Toro: pareggio in casa va anche bene! 

Il compito dell’allenatore appare subito difficile, le assenze infatti sono molte e svariate: Anarratone, Minetti e Massola in lista infortunati, Manassero e Bellani non convocabili, Pupe a Budapest a divertirsi in attività extra-rapporto di coppia, Mazzucco e Corda ad una gara di minigolf, Mariano sulle giostre a mangiare panini coi figli, Mitch a Bolzano a godersi il bel clima ed il pupillo Marozio squalificato.

La formazione è quasi obbligata: Rustico-Mazzoglio-Tantari-Scarrone-Giambruno-Ibra-Degiovanni-Capra-Bonelli-Ricci e Zerbi. A disp. Ciotola-Ligioi-E.Labo-M.Labo.

I primi minuti non sono facili, l’organizzazione a centrocampo è tortuosa, Giambruno invoca un’esterno sinistro quando dovrebbe essere lui a farlo, Ibra è indisciplinato e come non bastasse dopo 3 minuti il Lele deve uscire per un colpo alla bocca ( 6 punti di sutura, più di quanti ne ha fatti la Merlese in un girone) ed entra Ligioi.

Dopo un certo assestamento i nostri iniziano a macinare gioco e passano in vantaggio con una bella azione di Zerbi sulla sinistra che mette in mezzo un cioccolatino per Becan che può insaccare a porta vuota: uno a niente! La media realizzativa di goal per partite giocate di Becan, statistiche in mano, è superiore a quella di Robben…

La Merlese sfiora subito il raddoppio, ma dopo un’azione confusa Zerbi cicca la conclusione e fallisce il meritato goal. Unico rischio del primo tempo è un’azione dalla sinistra del numero 10 vercellese che fa fuori prima il Memo poi il Giampa e mette al centro con Rustico fuori causa, ma con una diagonale preziosa arriva Giambruno che spazza….verso la porta sguarnita dove centra in piena faccia Mazzoglio che potrà segnare sulle statistiche un salvataggio sulla linea. Immagino la scena pietosa con il ghigno sarcastico di Mazzoglio che continua a ripetere: senza di me era goal… che schifo

Dopo l’intervallo arriva subito il raddoppio: disimpegno errato e Zerbi si beve due difensori, il portiere ed insacca: 2-0. Sembra finita, la Merlese gioca bene: Ligioi è il migliore in campo, Giambruno pare quello di molti anni fa ed il Manu è talmente ispirato che sfiora il 3-0 con un bel tiro dal limite….il calcio è bello per questo: cross senza pretese dalla destra che senza apparente difficoltà si insacca nell’angolino alto. Nonostante il 2-1 Rustico non corre pericoli, entrano E.Labo per il Bose, Ciotola per Giambruno che invocava il cambio da diverso tempo e M.Labo per un bel Ricci nei minuti finali. Sarebbe stato opportuno cambiare Rustico palesemente fuori forma, particolarmente molesto. Pare anche che sia stato visto al match point scommettere sul pari Merlese in stile Buffon… (Bastardo)

Proprio quando l’arbitro segnala il recupero, il Costanzana effettua una rimessa con le mani, palla in area verso Rustico che chiama e palla ed il buon Scarrone, fin lì impeccabile, lo anticipa di testa ed il Vichingo stramaledetto che ce la ficca sempre segna il pareggio. Scarrone è stato visto incassare la bolletta giocata da Rustico…

Mezzo passo falso della Merlese che però mercoledì avrà modo di rifarsi coi nemici del Valmacca, anche se continua la striscia di imbattibilità dei campioni in carica che dura dall’arrivo in panchina di Monzeglio. Col vomito di gioco espresso dalla squadra di Monzeglio tutta la dirigenza spera in una nevicata per rimandare anche questo incontro. Il problema Monze persiste e la sua mentalità del bicchiere mezzo pieno in caso di pareggio fa male al collettivo e alle mire di alta classifica del presidente Giambruno.


Il Mister dedicherà la prestazione ed il punto ottenuto all’Imperatore Sandrone che compie 40 anni…AUGURI!!!! Tieniti pure questo regalo che converto volentieri in una birretta.

Annunci
14
Nov
12

Le casse risonanti di Bose…

Anche se sono l’ultimo arrivato e ho collezionato solo due partite ufficiali in maglia Merlese mi sento di esprimere la vicinanza alla squadra in questo momento difficile e, per quanto può contare, il mio senso di appartenenza ad essa.

Dopo un mese senza mettere piede in campo, causa calcione subito a Costanzana (l’arbitro mi gridò di alzarmi subito, altrimenti mi avrebbe ammonito perchè non ero neanche stato toccato), avevo una voglia matta di tornare agli allenamenti ed alle partite; speravo che ormai fosse questione di giorni e l’ecografia di oggi trovasse finalmente la causa di questo continuo dolore e quindi anche la tanto attesa soluzione.

Purtroppo dopo l’ecografia è stata necessaria la radiografia e la diagnosi inaspettata è stata: frattura del perone.

Ora ho preso coscienza che il giorno del ritorno sarà un po’ più lontano del previsto, il  morale è a terra, ma alle sei vado a comprare le scarpe da calcio nuove, perché qui non bisogna mollare un cazzo!

Cattivi e uniti si risale e si vince!!

Bose

06
Nov
12

Si può fare!

 

Si può fare!

Questo è quanto emerso dalle tante discussioni aperte con i giocatori, DS, allenatori, pubblico etc etc.

Nel tam tam scatenatosi gli scorsi giorni su WhatsApp intuisco la voglia di rifarsi, la rabbia giusta per fare un buon lavoro e soprattutto per continuare a divertirsi insieme.

Tutto ciò però non basta, perchè stiamo facendo molto fumo e poco arrosto…

Bisogna incominciare dagli allenamenti e cioè dalle presenze, dalla dedizione e dall’ascolto di chi si fa il culo per farci allenare. Bisogna parlare poco e correre molto, dobbiamo a tutti i costi fare atletica perchè l’anno scorso nei secondi tempi accendevamo le polveri e non le bagnavamo!

Serve soprattutto il rispetto dei propri compagni e delle persone che ci stanno intorno: se non posso venire all’allenamento avviso, ad esempio.

Ora alla pausa mancano 6 partite decisamente alla nostra portata, una alla volta, tutti insieme possiamo rientrare nella bagarre. La classifica è corta e piena di scontri diretti. Conti alla mano possiamo rientrare nella corsa scudetto, lo dobbiamo fare per dimostrare che l’anno scorso non è stato un caso e soprattutto che la Merlese è un gruppo con le palle!

L’ex DS Sandrone

 

17
Ott
12

Visto dall’esterno…

Lo considero il fratello che non ho mai avuto, ma credo di essere obbiettivo quando dico che un uomo di cotanta specie e con una forma fisica del genere non merita di essere rilegato in panchina come il peggiore dei beckan!

Prima della partita ho assistito alla rottura ufficiale tra il Presidente ed il Mister e mi rattristo non tanto per la perdita del Mister, ma per la nuova promozione del DS Monze a nuovo allenatore.

Le pagelle del Monze sono false e ricche di imprecisioni, oltre che ad errori di grammatica bestiali (li ho corretti tutti, Monze vedi la mia pagella), infatti colgo l’occasione per precisare che:

1) Il mister ha lasciato ufficialmente la squadra nelle mie pesanti mani

2) Monze si è autonominato guardalinee e non ha proferito verbo; direi anche si è nascosto al momento delle nomine.

3) Mi sono fatto espellere appositamente per creare una rottura e maggiore attenzione dell’arbitro nei difficili minuti finali.

Nella mia squadra, al termine della squalifica, Giambruno sarà sempre titolare e non cederò nemmeno ai suoi giramenti di testa a fine tempo.

Qui di sotto il fiero Giambruno immortalato a metà partita.

17
Ott
12

C’è aria di Mundialito…

SUPER  LEAGUE AMATORI

Finalmente AICS, Amatori Casale e UISP organizzano durante la Stagione calcistica 2012-2013 la 1^ Super League Amatori, torneo, per quest’anno sperimentale, formato da sei squadre,  due per comitato che si scontrano in una fase preliminare ad eliminazione diretta di andata  e ritorno ed accedono ad una seconda fase, da definirsi in primavera,  al fine di contendersi il primato di Campione Provinciale Super League Amatori.

Alla manifestazione partecipano  Voglinese e Deportivo Acqui per l’AICS,  Merlese e Cabrino&Gusmano per Amatori Casale e Volpedo Ramatori e Capriatese/Lerma per l’ UISP, tutte Società con palma res importanti  nei propri campionati appena conclusi.

L’incontro tra Robbia,  GUASCO e GOBBI,  rispettivamente Responsabile Calcio AICS, Presidente Lega Calcio UISP Alessandria e Presidente Amatori Casale ha permesso di stilare un sintetico e condiviso regolamento e di sorteggiare le gare eliminatorie che prevedono il seguente programma :

ANDATA

CAPRIATESE/LERMA – MERLESE –  Mercoledì 24 ottobre  – ore 21,00 – Campo  Capriata d’Orba

CABRINO&GUSMANO  – VOGLINESE – Martedì 23 ottobre 2012 – ore  21,00 – Campo  Roncaglia

DEPORTIVO ACQUI – VOLPEDO RAMATORI – Mercoledì 24 ottobre 2012 –  ore 21,00 – Campo Rivalta B.da

RITORNO

MERLESE – CAPRIATESE/LERMA – Mercoledì 14 novembre 2012 – ore 21,00 – Campo Roncaglia

VOGLINESE  – CABRINO&GUSMANO – ore 21,00 – Campo da definire

VOLPEDO RAMATORI – DEPORTIVO ACQUI – Mercoledì 14 novembre 2012 – ore 21,00 – Campo  Volpedo

Lascio i cellulari dei Presidenti ai fini della redazione dell’articolo presentazione di mercoledì prossimo 17 ottobre. Siamo a disposizione per ogni ulteriore informazione.

ROBBIA – AICS  – 338/5954953

GOBBI – Amatori Casale  – 338/1050521

GUASCO – UISP – 335/1974643

Grazie.

Giancarlo Guasco Presidente Lega Calcio UISP – Alessandria

 

REGOLAMENTO

Periodo Stagione Sportiva 2012/2013
Regolamento FIGC con deroghe elencate nel presente regolamento
Modalità Partita di A/R  con gol in trasferta che vale il doppio e in caso di parità subito i rigori.
Tempi 2 da 35 minuti + 10 di riposo
Sostituzioni sei
Ammonizioni/squalifiche 1^ ammonizione = diffida – 2^ ammonizione = squalifica da scontare solo in Super League
Riconoscimento Si gioca con cartellino e documento d’identità
Arbitri Dirige la partita l’arbitro dell’Ente che non gioca.
Partecipanti n. 2 squadre per Ente di Promozione senza giocatori FIGC – totale sei squadre
Qualificazioni Vincenti turno eliminatorio  3 squadre
Fase successiva Ripescaggio quarta squadra con priorità se un Ente viene eliminato. In alternativa la migliore classificata delle sconfitte.
Incontri 2^ CASALE – 1^ AICS
  2^ UISP – 1^ CASALE
  2^ AICS – 1^ UISP
Disputa  gare 23/24 ottobre – 13/14 novembre – ore 21,00 – la prima in casa delle seconde scelte

 AICS AMATORI CASALE UISP

 

08
Ott
12

DJ 10 per Ceresa e Rustico

Nonostante la foto da deficienti, il duo Ceresa/Rustico si è cimentato nella oramai grande classica della Milano da bere: DJ 10.

Le motivazioni che spingono il duo sono ancora sconosciute, ma crediamo, almeno per Rustico, che sia un’occasione per:

1) Passare una serata a Milano

2) Vedere delle teen di alto livello correre

3) Fare il solito “bastian cuntrari” e cioè mentre tutti dormono lui va a correre e faticare. (Infatti durante la settimana mentre tutti lavorano lui fa finta di andare in studio e chatta su FB)

Le motivazioni per il buon Ceresa sono semplicemente quelle di dimostrare a tutti di non essere morto e di essere in buona salute.

Il risultato della competizione è stato Ceresa 3276 mentre Rustico 3278 e non 3277 perchè ha fatto passare una teen per guardarle le terga!

I due, per la cronaca, hanno battuto Aldo Rock, complimenti.

04
Ott
12

RUBRICA SETTIMANALE TRE DOMANDE A…..

King Monze ogni settimana farà 3 domande ad un personaggio nuovo ogni volta.

Ospite odierno MAURO BUONOCORE detto TABA

DOMANDA 1: qual è il tuo sogno nel cassetto?

–          Vedere quell’ingrato di Rustichella finire con tutte e due le mani su una griglia incandescente e ben unta, in modo che io possa riprendermi il posto che merito da sempre

DOMANDA 2: luogo del cuore?

–           Di sicuro la mia tabaccheria, la migliore del Monferrato, poi la panchina di Roncaglia, dove ho passato gran parte degli ultimi 3 anni…

DOMANDA 3: piatto preferito?

–          Le gomme da masticare alla liquirizia che si trovano nella mia tabaccheria